Lunedì della Terza settimana di Avvento

Il battesimo di Giovanni da dove veniva?

Dal Vangelo secondo Matteo (21,23-27 ) In quel tempo, Gesù entrò nel tempio e, mentre insegnava, gli si avvicinarono i capi dei sacerdoti e gli anziani del popolo e dissero: «Con quale autorità fai queste cose? E chi ti ha dato questa autorità?». Gesù rispose loro: «Anch’io vi farò una sola domanda. Se mi rispondete, anch’io vi dirò con quale autorità faccio questo. Il battesimo di Giovanni da dove veniva? Dal cielo o dagli uomini?». Essi discutevano fra loro dicendo: «Se diciamo: “Dal cielo”, ci risponderà: “Perché allora non gli avete creduto?”. Se diciamo: “Dagli uomini”, abbiamo paura della folla, perché tutti considerano Giovanni un profeta». Rispondendo a Gesù dissero: «Non lo sappiamo». Allora anch’egli disse loro: «Neanch’io vi dico con quale autorità faccio queste cose».

Parola del Signore


Noi e la Parola

Il Vangelo di oggi ci mette dinanzi ad una certezza, a volte non si vede perché non si vuole. Il Vangelo infatti, ci mostra cosa significa in modo concreto non vedere a motivo di un cuore indurito… o meglio, non voler vedere!

I capi hanno visto i gesti compiuti da Gesù, apparentemente voglio capire, ma poi non si lasciano mettere in discussione. Vedono e si ostinano a non intendere… Il loro "non lo sappiamo" serve per la difesa del loro potere e nello stesso tempo impedisce loro accogliere Gesù e la Verità.

Ci avviciniamo ogni volta di più al Natale,

sta a noi aprire gli occhi del cuore

per vedere l'azione di Dio nella nostra vita e per noi!

Buon cammino.!

25 vistas0 comentarios

Entradas Recientes

Ver todo

© 2019 Congregazione delle Suore di S. Marta Pastorale delle Vocazioni

Roma - vocazioni.ssmartaroma@gmail.com 

  • Telegram
  • Instagram Icona sociale